Test Genetico per la Maculopatia

Test Genetico per la Maculopatia

E’ un test predittivo che viene inviato a specifici laboratori di analisi per la ricerca dello sviluppo di patologie di origine genetica.

Viene consigliato ai pazienti in cui siano presenti casi di famigliarità per la maculopatia e per verificare, nei soggetti affetti da maculopatia, il rischio clinico di sviluppare la patologia nell’occhio controlaterale.

L’esame viene effettuato attraverso il prelievo di tamponi di saliva e inviati al laboratorio di analisi.

I risultati dell’esame devono essere poi interpretati alla luce delle abitudini di vita, alimentari e in generale del paziente al fine di determinare la percentuale di rischio globale a sviluppare la patologia.

Lo specialista darà al paziente specifici consigli per prevenire la patologia o, nei casi in cui essa sia già presente, ad evitare che peggiori.